riviste (SeReNa)

SeReNa

SeReNa (System for electronic peer-Reviewed journals @ university of Naples) è un sistema integrato per la gestione e per la pubblicazione online di riviste elettroniche ad accesso aperto, su piattaforma OJS (Open Journal Systems).


Per essere ospitate in SeReNa le riviste devono rispondere a specifici requisiti.

 

Riviste pubblicate in SeReNA

BDC_Logo

BDC. Bollettino del Centro Calza Bini 


La rivista BDC, ora espressione della ricerca scientifica del Centro Interdipartimentale di Ricerca in Urbanistica Alberto Calza Bini, esce in una nuova veste, in continuità con l’attività svolta a partire dal 2000.
BDC intende promuovere nuovi approcci, nuove proposte e nuovi strumenti per la realizzazione di strategie di rigenerazione urbana a scala umana in collaborazione con il Laboratorio di ricerca Creative and Sustainable City. La città, sistema dinamico, complesso e adattivo, motore di sviluppo economico e culturale, ma anche contesto di profondi conflitti, rappresenta il campo di interesse, aperto a nuove sfide: promuovere l’attuazione dei principi dell’economia circolare attraverso sinergie innovative, che combinino economia umana, rigenerazione del patrimonio culturale e creatività delle comunità, avvalendosi delle valutazioni, quale supporto ai processi decisionali propri di una nuova good governance urbana.

 

Bollettino filosofico

Bollettino filosofico


Il Bollettino Filosofico è una rivista fondata nel 1978 presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università della Calabria, ora Dipartimento di studi umanistici. Rappresenta un forum teoretico e storiografico per gli studiosi italiani e stranieri impegnati nelle questioni più rilevanti della ricerca filosofica. Nel corso degli anni, il Bollettino Filosofico ha prestato, e presta, grande attenzione ai temi emergenti del dibattito filosofico contemporaneo, pubblicando saggi che esplorano numerosi territori tematici, quali l’ontologia e l’epistemologia, l’etica e le scienze sociali, l’estetica e il pensiero religioso, la fenomenologia e l’ermeneutica, il neo-idealismo tedesco e la filosofia italiana, il kantismo ed il marxismo, la storia del pensiero scientifico moderno e contemporaneo, la filosofia del linguaggio, la semiotica, la cultura e i linguaggi del cinema e dello spettacolo.

 

La camera blu

La camera blu. Rivista di studi di genere


La versione digitale de ’La camera blu’ prosegue l’attività della omonima rivista in formato cartaceo nata nel 2006 dalla ricerca, dalle esperienze didattiche e dalla fitta rete di relazioni scientifiche internazionali promosse dal Dottorato in Studi di Genere dell’Università di Napoli Federico II.
La rivista si propone di approfondire in prospettiva multidisciplinare i numerosi temi emersi nell’ambito degli studi di genere, mettendo a confronto, intorno al tema monografico individuato per ciascun numero, diverse prospettive: filosofica, letteraria, psicologica, socio-antropologica e storica. Sezioni specifiche sono dedicate al pensiero e ai movimenti femministi postcoloniali e alle esperienze di formazione ispirate agli studi di genere.

 

Logo Classiconorroena

Classiconorroena


CLASSICONORROENA è una associazione fondata nel 1990 per promuovere, incentivare e sostenere ricerche, studi ed incontri volti a evidenziare e illustrare i rapporti intercorsi, o anche postulati, o addirittura immaginati, tra la civiltà classica nel suo sviluppo e nella sua storia millenaria e le culture che si produssero nell’area germanica settentrionale. Più precisamente l'attenzione va alle regioni della Scandinavia, dell’Islanda, della Groenlandia e del Baltico.
La versione digitale prosegue l’attività dell’omonima rivista a stampa avviata nel 1990.

 

Eikonocity. Storia e Iconografia delle Città e dei Siti Europei - History and Iconography of European Cities and Sites

Eikonocity. Storia e Iconografia delle Città e dei Siti Europei - History and Iconography of European Cities and Sites 


La rivista raccoglie studi e ricerche in materia di Iconografia e Cartografia storica urbana e Immagine del Paesaggio di ambito italiano ed europeo, promossi dal Centro Interdipartimentale di Ricerca sull’Iconografia della Città Europea dell’Università Fridericiana ed è anche organo dell’Associazione culturale Eikonocity. Tali studi rispettano le linee guida ministeriali per i diversi ambiti disciplinari che la rivista racchiude. Gli argomenti trattati si allineano con le direttive delle comunità scientifiche e delle pubbliche istituzioni in ambito nazionale e internazionale

 

Logo Journal of the Pancreas

JOP - Journal of the Pancreas


JOP - Journal of the Pancreas è una rivista elettronica che pubblica contributi originali e recensioni sul pancreas esocrino ed endocrino.
JOP si concentra sull'intero spettro di aspetti della ghiandola pancreatica: normale funzione, eziologia, epidemiologia, prevenzione, genetica, patofisiologia, diagnosi, chirurgia e gestione medica di malattie tra cui il cancro del pancreas, malattie infiammatorie, diabete mellito, fibrosi cistica e altre patologie congenite.
JOP è pubblicato in inglese.

 

PoliticsPolitics. Rivista di Studi politici  

La rivista ha come oggetto di indagine la politica – teorie, categorie, pratiche e manifestazioni – osservata principalmente attraverso strumenti storico-politici, filosofico-politici, e politologici. Ma, pur avendo fermo questo dato costitutivo essa nasce con l’intento di ospitare al suo interno anche voci provenienti da diversi ambiti disciplinari nel tentativo di promuovere un dialogo che aiuti tutti gli studiosi a cogliere sia gli aspetti più ‘tradizionali’ della politica, sia i suoi tratti meno indagati, nonché i mutamenti più attuali.

 

Reti medievali

Reti Medievali. Rivista


Reti Medievali è una iniziativa scientifica, dedicata allo studio della storia medievale, avviata nel 1998 da un gruppo di studiosi, afferenti a diverse università italiane, per rispondere al disagio provocato dalla frammentazione dei linguaggi storiografici e degli oggetti di ricerca. Intorno all'iniziativa, si sono raccolti in seguito numerosi altri storici, italiani e stranieri, pronti a confrontarsi tra loro di là dai rispettivi specialismi cronologici, tematici e disciplinari, anche per sperimentare insieme l'uso delle nuove tecnologie informatiche nelle pratiche di ricerca e di comunicazione del sapere.

 

Logo RTH

RTH – Research Trends in Humanities


RTH– Research Trends in Humanities. Education & Philosophy è una rivista internazionale annuale on-line, di taglio interdisciplinare, che raccoglie contributi di ricerca innovativi in ambito pedagogico e filosofico. L'obiettivo è quello di fornire un aggiornamento sui risultati di ricerca emergenti nelle scienze umane, in particolare sui più attuali orientamenti di studio in Filosofia e in Pedagogia e le loro possibili correlazioni.

.

 

Schola salernitana Logo

Schola Salernitana - Annali 

Rivista scientifica fondata nel 1996 su iniziativa del Dipartimento di Latinità e Medioevo dell’Università di Salerno poi confluito nel Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale (DISPAC). Accoglie contributi scientifici relativi prevalentemente alla storia e alla storiografia del Medioevo meridionale nelle sue molteplici declinazioni. In una prospettiva multidisciplinare trovano spazio anche studi di carattere filosofico, archeologico, antropologico, di storia della cultura e della tradizione testuale.

 

Tema

TeMA. Journal of Land Use, Mobility and Environment


TeMA è la rivista del Laboratorio Territorio Mobilità Ambiente del Dipartimento di Pianificazione e Scienza del Territorio dell'Università "Federico II" di Napoli. La rivista propone ricerche, sperimentazioni e contributi che affrontano con un approccio unitario i temi dell'urbanistica e della mobilità.

 

Tria

TRIA. Territorio della Ricerca su Insediamenti e Ambiente. Rivista internazionale di cultura urbanistica


TRIA è una rivista internazionale a prevalente circuito europeo, incentrata sulle tematiche della pianificazione e della progettazione urbanistica spazianti nel più ampio contesto delle scienze della terra e di quelle sociali interessanti la processualità insediativa.
La rivista propone sperimentazioni progettuali e pianificatorie maturate all’interno delle strutture universitarie e nelle istituzioni amministrative, deputate al governo della conservazione e delle trasformazioni del territorio e del suo habitat.

 

UPLand

UPLanD - Journal of Urban Planning, Landscape & environmental Design


Upland intende promuovere un approccio interdisciplinare alla pianificazione urbana, alla progettazione ambientale e del paesaggio come una forma efficace di governance - sostenibile ed eco-efficiente - di processi per la tutela, la valorizzazione e lo sviluppo dei contesti urbani.